Ricerca
Circolare 61

Diritto allo studio anno solare 2024.

Permessi retribuiti per motivi di studio

Si comunica al personale interessato, docente e ATA, che intende avvalersi del diritto ad
usufruire dei permessi retribuiti per motivi di studio dal 1° gennaio 2024 al 31 dicembre
2024, deve presentare istanza a questa istituzione scolastica entro il termine perentorio del 10
novembre 2023, compilando il modulo allegato e inviarlo via mail a
FISD03000L@ISTRUZIONE.IT
Coloro che alla data del 10 novembre 2023 non abbiano ancora concluso le prove selettive
per l’ammissione ad uno dei corsi di cui all’art. 2 del contratto integrativo regionale
dovranno, qualora intendano beneficiare dei permessi per il diritto allo studio, possono
produrre egualmente domanda entro il 10 novembre, dichiarando anche il corso a cui
intendono iscriversi, la data e la sede di effettuazione della prova selettiva, nonché l’Ente di
gestione.
Si ricorda che il personale eventualmente assunto con contratto a tempo indeterminato o
determinato successivamente alla data del 10 novembre, in possesso dei requisiti, potrà
produrre la relativa istanza entro il termine di 5 giorni dalla stipula del contratto.
Tale personale è collocato in coda alla graduatoria degli aventi diritto ai permessi in
questione e, in ogni caso, il beneficio sarà attribuito solamente in presenza di residua
disponibilità del contingente.

Allegati
modulo da utilizzare
per maggiori informazioni contratto collettivo integrativo regionale per la fruizione permessi per il diritto allo
studio

Documenti